Visita al Castello di Pedres a Olbia

L’immenso fascino della Sardegna continua ogni anno a suscitare grande interesse nei turisti di tutto il mondo, i quali continuano a sceglierla per assaporare le località balneari più rinomate e le spiagge più belle d’Italia. Tuttavia, la Sardegna non è solo un agglomerato di attrazioni turistiche di tipo balneare, ma contiene nel suo territorio anche patrimoni di immensa bellezza storica e culturale: uno di questi è il Castello di Pedres.

Dov’è ubicato, qual’è la sua storia e quali sono alcune informazioni utili da conoscere per visitarlo? In questa breve guida, cerchiamo di rispondere a ciascun quesito posto nel modo più dettagliato possibile!

Cosa fare a Olbia in 1 settimana

Olbia è una bellissima e antichissima città situata lunga la costa nord est della Sardegna. Si tratta di un lungo ricco di storia, infatti, tra l’altro, è conosciuta in tutta Europa e non solo, per la splendida Basilica di San Simplicio, una magnifica chiesa risalente al periodo medievale che spicca tra tutti gli altri monumenti e reperti storici. Oltre ciò, è certamente una popolare meta di vacanze sia per gli autoctoni dell’isola che non. Dalla città, infatti, si accede facilmente al mare ed i principali porti turistici che troviamo sono Porto Rotondo, Portisco, Poltu Caudu e Marina di Olbia – oltre questi, vi sono delle calette (piccole spiagge) meno conosciute ma altrettanto splendide.

I migliori trekking vicino a Olbia

Olbia è fra le località più rinomate ed apprezzate della Costa Smeralda. Ma se tutti conoscono il suo splendido mare, che non ha nulla da invidiare alle più celebri spiagge caraibiche, o la nutrita offerta di locali notturni, fulcro della movida olbiese, forse non tutti sanno che il suo territorio propone numerosi sentieri con scorci mozzafiato, particolarmente adatti agli appassionati di trekking e ai visitatori che desiderino trascorrere una vacanza a stretto contatto con la natura.

Escursioni di un giorno da Napoli

L’ideale per delle vacanze all’insegna dell’avventura e della scoperta di molte culture è Napoli, soprattutto per il fatto che presenta una storia e una cultura degna di nota, tanto da riuscire ad attirare numerosi turisti tutto l’anno e da ogni parte del mondo. Oltre alle varie visite che potrete fare in una delle città più famose di tutta l’Italia, è possibile arrivare da Napoli ad Ischia, facendo escursioni della durata di un giorno che vi lasceranno a bocca aperta.

Escursioni di un giorno da Palermo: i nostri consigli

Palermo è una delle città più ricche di storia e meraviglie in Italia. Sia che siate in villeggiatura nella capitale siciliana, sia che vi abitiate, Palermo offre più del suo centro storico. Se possedete un’automobile, in giornata è possibile raggiungere praticamente ogni angolo dell’isola, ma non serve spostarsi di molto per trovare piccoli gioielli da visitare. Ecco tre idee per le vostre domeniche fuori porta senza allontanarsi troppo da Palermo.

Cultura ed enogastronomia: le tradizioni sarde

La Sardegna, complessivamente, vanta circa due mila chilometri di costa, circondata da paesaggi meravigliosi donati dalle spiagge, le isole e l’etroterra. Non si può non visitare, almeno una volta nella vita, la regione sarda, ricca di storia, tradizioni e cultura. Ciò che più rasserena e stupisce gli ospiti dell’isola è, però, la meraviglia che la circonda, la tranquillità e la sensazione di essere stati catapultati in un paradiso terrestre. Il suo mare, non a caso, è considerato tra i più belli che possono essere visitati in Europa e ciò favorisce un’affluenza di turisti continua non solo nella stagione estiva, attirati non solo dal mare ma anche da tutto ciò che questa splendida regione può offrire.

Escursione a Ischia: il borgo più pittoresco del Golfo di Napoli

Stai cercando un posto in cui trascorrere un week end romantico con il tuo partner oppure stai organizzando le tue vacanze? Ti consiglio una visita all’isola di Ischia, considerata il borgo più pittoresco vicino a Napoli. Se il vostro intento è quello di trascorrere delle ore o giornate di assoluto relax, troverete appena arrivati ad Ischia sicuramente molte strutture ricettive, terme e spiagge pronte ad accogliervi e nelle quali trascorrere ore indimenticabili. Se, invece, amate le escursioni, Ischia con i suoi vicoletti, botteghe artigianali, boutique e i suoi panorami saprà sicuramente incantarvi.

Crocera da Genova a Palermo: alla scoperta del Mediterraneo

La Sicilia è una meta molto gettonata per il turismo nazionale ed internazionale. L’isola più grande del mediterraneo, è ricca di innumerevoli attrazioni, imperdibili località balneari e numerosi monumenti storici. Palermo è sicuramente uno dei posti più visitati in Italia ed è raggiungibile in traghetto partendo da Genova.

Collegamenti Marittimi Italia – Albania

 collegamenti marittimi tra Italia e Albania sono facili e comodi, grazie ai numerosi traghetti che quotidianamente salpano da differenti porti italiani per raggiungere l’Albania. È possibile scegliere tra cinque diverse compagnie marittime che percorrono questa tratta: parliamo di Adria Ferris, European Ferries, Grandi Navi Veloci, Red Star e Ventouris Ferries. Vediamo nel dettaglio cosa offre ognuna di loro.

Adria Ferries

Adria Ferries offre il servizio di collegamento al porto di Durazzo a partire dai porti di Trieste, Ancona e Bari.
I tre traghetti messi a disposizione sono moderni e dotati di ogni confort: AF Claudia, AF Michela e AF Francesca.

La frequenza delle tratte dal porto di Ancona è trisettimanale, il martedì sera, il giovedì sera e il sabato sera (durata del viaggio 16 ore). Da Bari gli itinerari previsti sono invece quattro, il lunedì, il mercoledì, il venerdì e la domenica, sempre con partenza serale (durata del viaggio 8 ore).

Il collegamento invece da Trieste ha di norma cadenza settimanale, tranne che nel periodo estivo dove viene incrementato, e la durata del viaggio è di 27 ore. Sui traghetti della compagnia Adria Ferries si viene accolti da una reception aperta h24; sono inoltre disponibili diversi servizi aggiuntivi come bar e ristorante, una piscina esterna, sala fumatori e sala cinema, wi-fi, oltre a una serie di cabine interne ed esterne di diversa tipologia e fascia di prezzo.

È possibile inoltre prenotare sul sito https://www.traghettiperalbania.it anche una cabina pet-friendly in caso viaggi in compagnia del proprio animale domestico, o in alternativa farlo soggiornare nel canile di bordo. Per quanto riguarda i mezzi di trasporto personali, il transito delle biciclette è gratuito, mentre per auto, moto e camper il prezzo varia a seconda della grandezza del veicolo.

Posizionamento sui motori di ricerca: i benefici per gli e-commerce

Come certamente hai modo di constatare tu stesso ogni volta che navighi sul web, quando un utente cerca qualcosa nella rete è perché ha bisogno di un prodotto, servizio, informazione e così via. E per un’azienda di e-commerce non c’è nulla di più comodo, veloce e tempestivo per soddisfare le richieste dei propri clienti di essere presenti, con un proprio sito realizzato ad hoc, su internet.

Va da sé, quindi, che godere di un posizionamento ai primi posti sui principali motori di ricerca è di fondamentale importanza per il successo della tua attività online. Per raggiungere l’obiettivo serve un’ottima strategia SEO, Search Engine Optimization, ossia tutto quell’insieme di strategie che mirano all’ottimizzazione per i motori di ricerca. In pratica una funzione di digital marketing che ormai tutte le aziende presenti sul web utilizzano per emergere sulla concorrenza.

D’altronde, non è forse vero che in genere quelli che risaltano subito all’attenzione sono proprio i siti posizionati nei primi posti della pagina di Google o di qualsiasi altro motore di ricerca? Ed è questa la ragione per cui un’azienda di e-commerce che riesce ad essere ben visibile e posizionata nei principali motori di ricerca (oltre a Google, che è quello in assoluto più utilizzato, ci sono ad esempio Yahoo! e Bing), riesce a catturare l’interesse di una più ampia platea di visitatori, facendo crescere di parecchio le chance di vendita e di conseguenza il suo fatturato.